065002020   info@terredimarfisa.it     |   Italiano English
Italiano English

Chi siamo

Azienda

Terre di Marfisa è il marchio dell’azienda agricola fondata dalla famiglia Clarici, la cui storia si intreccia con quella del territorio di Farnese, nell’Alta Tuscia Viterbese.

Il nome scelto è un omaggio alla nonna Marfisa, nativa di Farnese, che con il suo amore e la sua passione ha legato indissolubilmente tutta la numerosa famiglia a questa meravigliosa terra.

Logo

Il logo di Terre di Marfisa trae origine dall’araldica della famiglia Farnese ed in particolare dalla figura di Giulia Farnese (1475 -1524), sorella di Alessandro, futuro papa Paolo III. Giulia fece spesso raffigurare nei suoi palazzi l’unicorno, simbolo di saggezza e purezza, forza e lealtà. Uno stemma con unicorno è visibile nella Rocca di Farnese, mentre più noti sono gli affreschi che lo raffigurano nel Palazzo Farnese di Carbognano (VT).

Rimandano ai Farnese anche i sei gigli raffigurati sulla gualdrappa dell’unicorno. Il primo stemma della famiglia risale alla fine del XIV secolo ed è caratterizzato da sei gigli, posti in uno scudo sormontato da cimiero con unicorno.

Tenuta

La tenuta di Terre di Marfisa si estende su 20 ettari nella splendida cornice della Tuscia Viterbese a 380 mt. s.l.m.. Dai suoi dolci pendii collinari si scorge il Mar Tirreno e se ne respira la brezza, circondati dal verde rigoglioso delle terre tra Farnese e Ischia di Castro.

Sono stati impiantati 7 ettari di vigneto scegliendo i vitigni più adatti alla sua favorevole esposizione e alla vocazione dei suoi terreni vulcanici.

Sono coltivati 6 ettari a oliveto: la scelta è ricaduta sulla cultivar Canino, Dop fra le più apprezzate a livello nazionale.

Infine 2 ettari sono dedicati alla coltivazione in moderne serre automatizzate, gioielli tecnologici che ospitano un impianto fotovoltaico da 220 Kw che fornisce energia rinnovabile all’azienda e al territorio circostante.

Vigneto

Dopo un’attenta analisi del terreno, la scelta dei vitigni da impiantare è ricaduta su quelli che meglio si adattano ai terreni di natura vulcanica e ricchi di scheletro: il Sangiovese, il Petit Verdot e il Syrah tra i vitigni a bacca rossa, il Vermentino e l’Incrocio Manzoni tra quelli a bacca bianca.

Sono stati impiantati 5.500 ceppi per ettaro e le viti sono allevate a cordone speronato con esposizione a sud-est.

Filosofia

L’amore e il rispetto per il territorio si ritrovano nel logo e nei nomi dei vini, appositamente scelti in etrusco per sottolinearne le radici culturali.

L’attenzione per la natura e la ricerca dell’innovazione, hanno spinto Terre di Marfisa ad una conduzione agronomica orientata al rispetto e alla sinergia con l’ambiente, tanto da utilizzare energia prodotta in proprio da fonti rinnovabili.

Alla passione che la famiglia profonde nella produzione dei propri vini, sono associate massima attenzione e competenza specifica, ottenendo prodotti che rappresentano un ottimo connubio di moderne tecniche e tradizione.

Terre di Marfisa Marfisa Società Agricola
di Nathalie Clarici e C. s.a.s.
P.IVA - C.F.01990680561

Informazioni

Sede Legale:
00143 ROMA (RM)
Via di Tor Pagnotta 94/96

Azienda:
01010 Farnese (VT)
S.P. 47 km.7, località Le Sparme

Tel.: 06 5002020,
Tel.: 0761 458202
Fax: 06 5002035
E-mail: info@terredimarfisa.it

Credits

labux
bandabarsotti